Tag

, , , ,

Il filosofo austriaco Ivan Illich scriveva nel suo libro Descolarizzare la società del 1971:”L’aspettativa attende soddisfazione da un processo prevedibile, il quale produrrà ciò che è nostro diritto pretendere. Oggi l’Ethos prometeico ha messo in ombra la speranza”.

Rapporto

Il rapporto Pensa 2040 (sopra la copertina), pubblicato in questi giorni e frutto dell’ascolto di 1057 studenti,  non è infarcito di lagnanze, come ci si potrebbe attendere vista la precaria situazione dei giovani italiani, né di aspettative preconfezionate e scontate, ma è ricco proprio di questa merce rara, cioè la speranza. E non la speranza in un semplice futuro “migliore”, ma un futuro ben preciso, dove educazione, legalità, economia sostenibile, occupazione e welfare assumono contorni definiti e articolati.

pensa

(alcune delle suggestioni emerse dalla iniziativa Pensa 2040 in tema di Educazione)

Un contributo importante che dimostra come occhi malati si perdono nelle nebbie di casa mentre occhi sani vedono orizzonti lontani. Per nulla irraggiungibili se non ci si fa suggestionare dalla nebbia negli occhi altrui.

(Testo elaborato da mia introduzione a Pensa 2040)

Per scaricare tutto il Rapporto Pensa 2040 clicca qui: Pensa2040

Per vedere mio post del 14 aprile 2014 sulla medesima iniziativa clicca qui: https://lucianomonti.wordpress.com/2014/04/14/pensa2040/

Annunci